iPhone 11: Apple toglie i veli, ecco cosa c’è da sapere

iPhone_11-tutto-quello che c'è da sapere

iPhone 11 è ormai una realtà! Ieri, lunedì 10 settembre dalle ore 19 (italiane) il nuovo smartphone è stato presentato presso lo Steve Jobs Theater di Cupertino, all’interno dell’Apple Park. Nuove colorazioni, doppia fotocamera, display rinnovato, batteria con una maggiore durata, queste le principali novità del nuovo melafonino targato Apple.

iPhone 11 colori: bianco, nero, verde, giallo, porpora e rosso. Una delle grandi novità del nuovo smartphone di Cupertino è rappresentata dalla varietà di colori. Tutti avranno in comune il design in alluminio anodizzato.

Fotocamera: è doppia da 12 megapixel con un grandangolo da 120 gradi e f/2,4, zoom ottico, modalità ritratto, animali, High Key Mono e notturna. Supportati video 4k a 60fps, slow motion, time-lapse, stabilizzazione video e range dinamico esteso. Il sensore frontale da 12 megapixel è wide e può creare selfie in slow motion.

Display: vetro e display Retina da 6.1 pollici con tecnologie true tone, tap to wake e haptic touch. Novità anche per quanto concerne la batteria: durerà un’ora in più rispetto al predecessore iPhone Xr. Il processore è Apple A13 Bionic.

Prezzo: svelato anche il costo del nuovo iPhone 11, secondo quanto riferito, il prezzo lancio partirà dai 699 dollari.

iPhone 11: guarda il Keynote Apple di lunedì 10 settembre

Nel corso della presentazione sono stati lanciati anche i nuovi iPhone 11 Pro. I nuovi prodotti avranno diagonali da 5,8 e 6,5 pollici e caratteristiche del tutto simili con fotocamera tripla sul retro.

L’hardware più performante mai visto a bordo di un melafonino. In acciaio inossidabile di grado chirurgico e con unico pezzo di vetro lavorato sul retro. I colori saranno verde, grigio siderale, argento e oro. Lo schermo da 1200 nit di luminosità supporta hdr 10, dolby vision e atmos e si chiama ora Super Retina Xdr.

iPhone: scopri di più sul nuovo prodotto Apple