Luca Sacchi: testimonianza choc a Chi l’ha visto?

Luca Sacchi: testimonianza choc a Chi l'ha visto? Rivedi il caso trattato nella puntata di ieri sera, mercoledì 30 ottobre 2019

Luca Sacchi è un caso che è pieno di misteri e di presunte bugie. Nella puntata del programma Chi l’ha Visto? di ieri sera, la conduttrice ha raccolto una testimonianza che potrebbe far cadere la tesi della super testimone dell’agguato, la fidanzata di Luca, Anastasia.

Secondo quanto ha esposto il testimone a Chi l’ha visto?, nel momento dello sparo, Anastasia non era con Luca. Infatti, secondo la testimonianza, Anastasia sarebbe stata vista dal balcone di casa sua. Versione che risulta essere incompatibile con quanto dichiarato dalla giovane.

Anastasia, giovane babysitter di origine ucraine, durante l’interrogatorio alla quale è stata sottoposta, poco dopo la morte di Luca, avrebbe asserito di essere vicino al suo fidanzato. Inoltre la giovane ha sempre dichiarato di essere stata aggredita e colpita con un colpo in testa.

La testimonianza choc raccolta dalla trasmissione potrebbe portare gli inquirenti a tornare nuovamente sulla posizione di Anastasia che al momento non risulta indagata nell’omicidio di Luca Sacchi.

Gli inquirenti che stanno indagando sul caso sono concentrati sul presunto acquisto di droga da parte di Luca e Anastasia. Intanto le risultanze degli esami autoptici sul corpo di Luca hanno rilevato diverse lesioni agli arti inferiori e superiori. Lesioni, secondo gli esperti, causate da colpi di corpi contundenti. Accreditata l’ipotesi di una mazza da baseball.

Luca Sacchi: testimonianza choc a Chi l’ha visto? Rivedi il caso trattato nella puntata di ieri sera, mercoledì 30 ottobre 2019