Chico Forti (Le Iene): le nuove testimonianze choc

Il caso Chico Forti è stato nuovamente trattato nel corso della trasmissione de Le Iene andata in onda ieri sera, martedì 17 dicembre 2019

Il caso Chico Forti è stato nuovamente trattato nel corso della trasmissione de Le Iene andata in onda ieri sera, martedì 17 dicembre 2019. Nella sesta puntata dell’inchiesta di Gaston Zama è stata raccontata tutta l’incredibile storia di un uomo italiano condannato al carcere a vita negli Usa. In particolare l’attenzione della nota trasmissione di Mediaset è stata dedicata alle nuove testimonianze che potrebbero riaprire il caso.

Nella quinta puntata dell’inchiesta di Gaston Zama, ripercorriamo quella che secondo Chico Forti sarebbe la ragione che si cela dietro alla sua condanna: il documentario da lui realizzato sull’omicidio di Gianni Versace e la morte dell’assassino Andrew Cunanan, in cui criticava l’operato della polizia di Miami. La stessa polizia che pochi mesi dopo condusse le indagini sull’omicidio di Dale Pike. SERVIZIO LE IENE

Chico Forti è stato condannato all’ergastolo negli Stati Uniti per l’omicidio di Dale Pike, avvenuto il 15 febbraio del 1998 a Miami. Il nostro connazionale si è sempre dichiarato innocente e vittima di un errore giudiziario, ma da venti anni sta scontando il carcere a vita in un penitenziario di massima sicurezza americano. Sono molte però le cose che sembrano non tornare in questa vicenda. Tanto che è stata appena annunciata l’intenzione del governo italiano di chiedere la grazia per Chico.

Domenica prossima, 22 dicembre 2019, nel corso della puntata de Le Iene, Gaston Zama incontrerà Chico Forti nel penitenziario di massima sicurezza americano.

Chico Forti (Le Iene): le nuove testimonianze choc SERVIZIO del 17 dicembre 2019