Speciale TG1: Chi è Marcello Fonte, protagonista di Dogman / Replica

la storia di Marcello Fonte a Speciale TG1, miglior attore al Festival di Cannes nel film Dogman

Lo speciale del TG1 di domenica 29 marzo 2020 è stato dedicato ad un personaggio cinematografico, Marcello Fonte, salito alla ribalta al Festival del Cinema di Cannes, essendo stato premiato come migliore attore. Il film in questione è stato Dogman.

Ecco cosa ha pubblicato la Rai, attraverso un comunicato dal suo Ufficio Stampa:

A Speciale Tg1, domenica 29 marzo alle 23.40 su Rai1, in collaborazione con Rai Cinema, il film documentario di Maria Tilli sulla vita di Marcello Fonte, premiato come miglior attore al Festival di Cannes per la sua interpretazione nel film Dogman. La storia di un percorso umano e professionale emozionante.

Marcello è un uomo semplice, buono e bizzarro, sia nell’aspetto che nella personalità. Calabrese di origine, ma romano di adozione, vive alla giornata in una piccola stanza all’interno del Nuovo Cinema Palazzo. Ma quando supera un provino cinematografico, diventando il protagonista del nuovo film di Matteo Garrone, si ritrova catapultato in un mondo frenetico e distante dal suo. Inizia così un viaggio intenso, in una Castel Volturno degradata e sublime.

“Sembravano applausi” è la parabola della fama di Marcello, fortemente ancorata alle sue origini. Un’umile ascesa al successo, consacrata dalla vittoria a Cannes come miglior interpretazione maschile. Il ritorno alle baracche in cui ha trascorso la sua infanzia, tra le lamiere, per rendere omaggio a sua madre. Senza pietismo o retorica, il racconto di un uomo rimasto sé stesso, nonostante le luci dei riflettori.

Speciale TG1: Chi è Marcello Fonte, protagonista di Dogman / Replica