Le Iene: lo scherzo a Caressa della figlia, “Il grido disperato di un telecronista in quarantena” / Video

scherzo le iene a fabio caressa della figlia Matilde

Da “Andiamo a Berlino” a “Vai in galera!”: lo scherzo de Le Iene a Fabio Caressa. Per la seconda volta la famiglia Caressa-Parodi è vittima de Le Iene con uno scherzo organizzato dalla figlia Matilde. Momenti di escandescenza del noto telecronista di Sky Fabio Caressa e della moglie Benedetta Parodi. La figlia con la complicità del fidanzato ha riferito al padre di aver visto la professoressa attraverso il computer in atteggiamento intimo con l’amante.

Lo stesso Fabio Caressa seduto al tavolo con i ragazzi ha riso e scherzato ma la sua ilarità per l’accaduto è durata poco. Fino a quando, il giorno dopo, Matilde ha chiamato il padre e lo ha fatto parlare in collegamento sul pc con la professoressa in questione. La prof, complice dello scherzo, ha riferito che i ragazzi si sono resi protagonisti di uno spiacevole episodio. Dopo aver registrato la scena “piccante” hanno mandato agli amici il video e non solo ma Matilde ha ricattato la professoressa per ottenere la promozione. Precedente scherzo a Benedetta Parodi.

Caressa è andato in escandescenza: “Deficiente, Cogliona, Imbecille, Vai in galera!”. Il telecronista ha dovuto pure parlare con il marito “tradito” della prof. Poco dopo la figlia ha cercato di convincere il padre che era giusto che anche il fidanzato ritornasse a casa per chiarire la questione. VIDEO

All’arrivo di Jacopo c’era Nicolò De Devitiis, per Caressa è stata una vera e propria liberazione: “La più bella notizia dell’anno per me, una vera e propria liberazione”.

Le Iene: lo scherzo a Caressa della figlia, “Il grido disperato di un telecronista in quarantena” / Video