23 maggio 1992 – 23 maggio 2020 a Giovanni Falcone ed alle vittime della strage di Capaci

giovanni falcone e paolo borsellino

28 anni fa la mafia siciliana uccise uno dei personaggi più importanti nella lotta alla criminalità organizzata, il giudice Giovanni Falcone.

Insieme a Falcone morirono nell’esplosione del tratto autostradale sulla A29 Palermo-Mazara del Vallo, all’altezza dello svincolo di Capaci, la moglie Francesca Morvillo e gli agenti della scorta, Vito Schifani, Rocco Dicillo e Antonio Montinaro.

Come ogni anno l’Italia ricorda uno di quegli eroi nella lotta alla mafia che nessuno potrà dimenticare mai.