Calciomercato Juventus: Sarri in campionato, Allegri per la Champions

sarri in bilico calciomercato juventus

Ore caldissime per la panchina traballante della Juventus con Maurizio Sarri che dopo le prove deludenti in Coppa Italia è davvero giunto all’ultima spiaggia. La dirigenza bianconera è allarmata della situazione tecnica della propria formazione e sta studiando un vero e proprio piano per non perdere tutti gli obiettivi stagionali. Campionato e Champions League sono due obiettivi che la Juventus è costretta ad inseguire per evitare un fallimento che potrebbe caro al club anche dal punto di vista economico. Secondo quanto trapela nelle ultime ore pare che Andrea Agnelli abbia valutato il clamoroso ritorno di Massimiliano Allegri.

La valutazione clamorosa di un ritorno di Allegri richiede cautela per non destabilizzare un ambiente alquanto deluso dopo la finale di Coppa Italia persa. Ecco perchè il piano della dirigenza bianconera è quello di continuare con Maurizio Sarri in panchina fino alla fine del campionato di Serie A.

Qualunque sia il risultato, Agnelli si augura di festeggiare l’ennesimo successo nazionale, in Champions League l’allenatore della Juventus non sarà Maurizio Sarri. I bianconeri hanno ancora sotto contratto Massimiliano Allegri che potrebbe clamorosamente tornare sulla panchina per guidare la Juve alla caccia del tanto atteso titolo continentale.

Con l’infermeria piena e con una condizione atletica precaria Sarri dovrà tornare a far sorridere i tifosi bianconeri che sono preoccupati per una squadra che dopo il lockdown si è mostrata al di sotto delle proprie potenzialità.

Per Sarri la prossima partita sarà davvero l’ultima spiaggia. Allegri intanto studia “europeo” perchè potrebbe al suo rientro tentare di avvicinarsi al sogno di vincere la Champions League. Agnelli lo ha già avvisato.